mercoledì 23 maggio 2012

Zucchine sott'olio

Dillo Cucinando: E’ tempo di zucchine! Le zucchine, in questi giorni sono buonissime e, visto che io le adoro, non ho resistito e le ho fritte e messe sott’olio per averle sempre pronte. Le userò per condire una pasta fredda o per insaporire una insalata. Vi confesso che, anche su una bruschetta, sono insuperabili. Non so se si possono considerare zucchine alla scapece o zucchine sott’olio, ma mia madre le ha sempre fatte così e io continuo la tradizione. L’unico problema di questa ricetta è che le zucchine “spariscono” nel tragitto dalla padella al barattolo. Ho fritto parecchie zucchine ma il “golosi” di casa mia le hanno intercettate e divorate prima che me ne accorgessi. La prossima volta aspetterò di essere sola! ;-)

Difficoltà:
Bassa

Ingredienti: (per 1 barattolo piccolo)
- 2 zucchine grandi
- 1 spicchio d’aglio
- prezzemolo
- peperoncino in polvere (facoltativo)
- aceto di vino bianco
- sale
- olio e.v.o.
- olio d'oliva per friggere (io olio e.v.o.)

Preparazione:

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta
In una ciotolina mescolate 1/2 bicchiere d’olio con il prezzemolo tritato al coltello, l’aglio privato della pellicina rosa, del centro e tagliato a lamelle sottili, 2 cucchiai d’aceto e un pizzico di peperoncino. Lasciate riposare almeno un’ora per far amalgamare i sapori. Nel frattempo lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a rondelle (o anche in senso longitudinale) alte 4 mm circa. Friggete le zucchine poche alla volta in abbondante olio.

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta
Man mano che le zucchine saranno cotte, disponetele su carta assorbente e spolverate con poco sale.

questo è un passaggio della ricetta
Questo è un passaggio della ricetta
Lasciate freddare le zucchine e disponetele a strati versando, tra uno strato e l’altro, 2 cucchiai dell’olio aromatizzato che avevate preparato in precedenza. Fate in modo che l’olio copra completamente le zucchine e non si formino bolle d’aria pressando le zucchine man mano che le disponete nel barattolo.

Chiudete e conservate in luogo fresco e buio.

Consigli:

- Consumate le zucchine nell’arco di 2-3 settimane.
- L’olio deve coprire sempre le zucchine quindi aggiungetene (senza condimenti) quando ce ne fosse bisogno.
- Considerate che più tempo passa più le zucchine saranno saporite, quindi, se pensate di conservarle a lungo, dimezzate le dosi di aglio ed aceto.

Con questa ricetta partecipo al contest di Aria in cucina in collaborazione con OLIO DANTE

Stampa il post

3 commenti:

  1. ma che bella idea...!
    mi piacciono molto le zucchine e fatte così sono squisite!
    baci

    RispondiElimina
  2. Grazie, una bellissima idea!

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa idea.. poi immagino di gustarmele in inverno :) gnam gnam!

    RispondiElimina