mercoledì 9 aprile 2014

Strudel di ricotta e spinaci

Torta rustica di ricotta e spinaci
Strudel di ricotta e spinaci

Dillo Cucinando: Perfetta per il picnic di Pasquetta!

Difficoltà: Bassa

Ingredienti: 
- 1 rotolo di pasta sfoglia
- 600 g di spinaci
- 350 g di ricotta di pecora (va bene anche quella di mucca)
- 50 g di parmigiano grattuggiato
- 1 uovo + 1 per lucidare la superficie della sfoglia
- 1 noce di burro (circa 30g)
- noce moscata
- sale

Preparazione:
Pulite, lavate gli spinaci e lessateli in un dito di acqua bollente salata. Scolateli e quando si saranno intiepiditi strizzateli. Sminuzzateli con un coltello e rosolateli in padella con una noce di burro per qualche minuto. Aggiustate di sale. Quando saranno freddi, mettete gli spinaci in un recipiente. Unite la ricotta, una grattugiata di noce moscata, il parmigiano e l'uovo. Mescolate bene e regolate di sale. Sul piano di lavoro, stendete la pasta sfoglia con un matterello in modo da formare un rettangolo. Con i rebbi di una forchetta bucherellate tutta la superficie della pasta sfoglia. Disponete al centro del rettangolo il composto di spinaci e ricotta, formando con le mani un "salsicciotto". Eseguite dei tagli diagonali ed equidistanti sui lati della pasta sfoglia eccedente.


Strudel di ricotta e spinaci - Preparazione

Per chiudere lo strudel, ripiegate, per prima, la parte superiore della sfoglia sul composto.


Strudel di ricotta e spinaci - Preparazione

Continuate ripiegando le strisce laterali ed avendo cura di alternare i due lati sovrapponendoli. Continuate fino alla fine dello strudel. Chiudete ripiegando la parte finale di pasta sfoglia.




Strudel di ricotta e spinaci - Preparazione


Spennellate la superficie con un uovo sbattuto. Infornate alla temperatura di 200 °C per 20-30 minuti o fino a quando la pasta sfoglia apparirà dorata. Servite tiepido o freddo.
 
Con questa ricetta partecipo al contest di Beatitudini in cucina: "Il cestino da picnic" 
 

 
 
Stampa il post

5 commenti:

  1. ecco oggi me lo mangerei proprio un bello strudel....e questo fa proprio al caso mio, adoro gli spinaci e ha un aspetto delizioso!

    RispondiElimina
  2. Ciao, arrivo da te grazie al contest "Il cestino da picnic" al quale anch'io partecipo. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. A presto, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Valuable info. Fortunate me I discovered your web site by accident,
    and I am shocked why this accident didn't came about in advance!

    I bookmarked it.

    Look into my webpage phoenix az criminal lawyer

    RispondiElimina
  4. Il nome "strudel" mi fa pensare ad un dolce, ma anche la versione salata deve essere molto buona!

    RispondiElimina